Cronaca Piazza Costituzione

Ferroli: verrà presentato entro il 6 ottobre il piano di ristrutturazione del debito

La produzione all'interno della ditta Ferroli di San Bonifacio era riuscita a ripartire nel giugno scorso, grazie all'immisione di liquidità per 35 milioni. Dopo un periodo estivo positivo si attende ora la presentazione del piano di rilancio dell'azienda

La Ferroli di San Bonifacio procede cauta e silente verso il ritorno alla normalità. Nello scorso giugno erano stati 35 milioni di euro a far ripartire la produzione poi continuata per tutto il periodo estivo.  Ora, dopo che ben 900 dipendenti hanno potuto essere reintegrati, si attende con grande palpitazione il giorno 6 ottobre, fino a quando l'azienda avrà tempo e modo per presentare ufficialmente il piano di ristrutturazione del debito accumulato negli anni precedenti.

In merito, così come riferisce l'Arena, è intervenuto l'avvocato Luigi Castelleti che è parte dell'Ufficio dei Commisari: "Nei giorni scorsi è stata versata l'ultima tranche, da 12,5 milioni di euro, della finanza garantita dal pool di banche. L'attività sta procedendo e l'assorbimento della forza lavoro è pari al 60-65%: la buona notizia è che, nonostante il momento di difficoltà e la ripresa in pieno periodo feriale, la produzione è andata bene e gli ordini non sono mancati".

Al momento all'interno dello stabilimento si stanno producendo caldaie a basamento e murali, per ottenere in tempi rapidi dei prodotti che consentano nel breve termine il pareggio di bilancio. Fino al 31 ottobre si proseguirà su questa strada, ma in seguito tutto resta da vedere. In merito al problema, così come riporta l'Arena, si stanno interrogando anche i Sindacati: "Innanzitutto è positivo che l'azienda, in questi due mesi e mezzo, sia riuscita a portare avanti l'attività senza perdite. Attendiamo ora di sapere, in vista della presentazione del piano, quali prospettive si apriranno a livello industriale e occupazionale". In scadenza infatti, questa volta per il 16 novembre, c'è anche il contrato di solidarietà per tutti i lavoratori veronesi impiegati nella Ferroli.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ferroli: verrà presentato entro il 6 ottobre il piano di ristrutturazione del debito

VeronaSera è in caricamento