Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Stadio / Piazzale Olimpia

Fermato al supermercato con della merce rubata, dà un documento falso alla polizia

Nel pomeriggio di giovedì un cittadino bulgaro è stato scoperto mentre cercava di superare le casse del Migross di Piazzale Olimpia con alcuni prodotti rubati addosso, per un valore complessivo di 35 euro

È stato fermato all'uscita del supermercato con dei prodotti rubati addosso e agli agenti ha provato a rifilare un documento falso. 
Nel pomeriggio di giovedì, un cittadino bulgaro è stato scoperto mentre cercava di superare le casse del Migross di Piazzale Olimpia con della merce varia (caffè, deodorante, liquore) rubata, per un valore di 35 euro. Dopo aver riconsegnato spontaneamente il maltolto, all’atto dell’identificazione, il ladruncolo ha esibito un documento di identità bulgaro che non ha però ingannato i poliziotti. Come poi accertato in laboratorio, si trattava infatti di un falso.
Alla luce dell’accaduto, D.D., 39enne bulgaro con diversi alias, è stato tratto in arresto per i reati di furto e possesso ingiustificato di arnesi atti allo scasso. Presentato stamani al Gip, il bulgaro è stato sottoposto all’obbligo di firma giornaliero in attesa del processo rinviato al 17 luglio, stante la richiesta dei termini a difesa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fermato al supermercato con della merce rubata, dà un documento falso alla polizia

VeronaSera è in caricamento