Fermato in auto per un controllo, viene trovato con oltre un etto di marijuana

L'uomo era già stato segnalato in Prefettura per il possesso di hashish e quando la guardia di finanza lo ha fermato, ha notato il sacchetto bianco nascosto sotto la felpa riposta sul sedile del passeggero

La guardia di finanza con la droga e il materiale sequestrato

Il Covid-19 non ha fermato il traffico di droga nel territorio scaligero. Nei giorni scorsi infatti gli uomini della guardia di finanza di Verona, hanno arrestato un individuo di nazionalità italiana, che in precedenza era stato segnalato alla Prefettura di Verona per il possesso di un grammo di hashish. 
L'uomo è stato fermato durante un ordinario controllo mentre era a bordo della propria auto in via Colonnello Fincato, a Verona.

Durante le fasi di identificazione i finanzieri hanno notato un involucro bianco nascosto sotto una felpa riposta sul sedile del passeggero. Su specifica richiesta dei baschi verdi, il soggetto ha dunque consegnato l’involucro che conteneva 105 grammi di marijuana.
Recuperata la droga, è scattata la perquisizione del domicilio dell'individuo, che avrebbe permesso di rinvenire e sequestrare altri 20 grammi di "erba" e 16 di hashish, oltre ad un bilancino di precisione e due telefoni cellulari. 
Alle fine delle operazioni, il soggetto è stato arrestato dai militari per il reato di detenzione di sostanza stupefacente al fine di spaccio, mentre droga, bilancino e cellulari sono stati sequestrati. 
Nella mattinata di giovedì l'uomo è stato sottoposto al direttissimo, al termine del quale è stato disposto l’obbligo di firma presso la Polizia Giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rischio Covid: regioni gialle, arancioni o rosse? In arrivo cambiamenti

  • Covid, ecco il "tampone multiplex": a Negrar un unico test per riconoscere tre diversi virus

  • La zona "gialla plus" di Zaia peggio di quella arancione? Commercianti aperti, senza clienti

  • Terapia anti-Covid scoperta dall'università di Verona, l'Fda la autorizza

  • Coronavirus: in Veneto 18 morti da ieri sera, Verona provincia con più casi attuali e decessi

  • Coronavirus, a Verona tornano a salire i ricoveri in terapia intensiva

Torna su
VeronaSera è in caricamento