Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca

Traffico di cuccioli dall'est, fermato camion ungherese

L'autista del camion è stato denunciato a piede libero alla Procura della Repubblica per maltrattamento e abbandono di animali e falso materiale

Fermato l'ennesimo camion proveniente dall'Est Europa, questa volta dall'Ungheria. All'interno del mezzo erano trasportati cuccioli di razze pregiate in violazione delle disposizioni nazionali e europee.

I cagnolini erano in non ottime condizioni di salute perchè disidratati, ed erano accompagnati da documenti di identificazione e trasporto artefatti. L'autista del camion è stato denunciato a piede libero alla Procura della Repubblica per maltrattamento e abbandono di animali, nonché falso materiale. Rischia, per il solo maltrattamento, una multa tra i 3mila e i 15mila euro, nonché la reclusione da tre mesi ad un anno.


Gli animali sono stati affidati alle volontarie della Lega antivivisezione che se ne stanno occupando. Alcuni di loro non erano stati svezzati e quindi hanno bisogno di particolari attenzioni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Traffico di cuccioli dall'est, fermato camion ungherese

VeronaSera è in caricamento