rotate-mobile
Cronaca Gazzo Veronese / Via Mantovana

In A22 con 16 chili di sigarette contrabbandate, multa di 36mila euro

Operazione di polizia e guardia di finanza al confine con il Mantovano. Gli agenti hanno fermato una Passat guidata da un cittadino serbo e dopo il ritrovamento della merce sono stati chiamati i Baschi verdi

Un'altra giornata proficua di collaborazione tra guardia di finanza e polizia veronese, stavolta in trasferta a Virgilio, nel tratto Mantovano della A22 al confine con la provincia di Verona. Ieri, nel corso di un controllo, una pattuglia di agenti ha fermato una Volkswagen Passat alla cui guida c’era un cittadino serbo di Carpi, in provincia di Modena. Insospettiti dal nervosismo manifestato dal soggetto, i poliziotti hanno proceduto con l’ispezione del veicolo rinvenendo così 80 pacchetti di sigarette di "Marlboro" rosse e Gold di contrabbando per un totale di 16 chili. La merce era nascosta nel portabagagli.

Sul posto sono così intervenuti anche i militari delle Fiamme Gialle veronesi, chiamati in causa dalla sala operativa del Comando provinciale della Finanza. La pattuglia di Baschi verdi ha proceduto così al sequestro della merce e dell’auto, nonché al ritiro della patente e all'arresto del conducente. Stamatina in Tribunale a Mantova, si è tenuto il processo per direttissima a seguito del quale il contrabbandiere è stato condannato a dieci mesi e 20 giorni di reclusione (con pena sospesa), e al pagamento di una multa pari a 36mila euro.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In A22 con 16 chili di sigarette contrabbandate, multa di 36mila euro

VeronaSera è in caricamento