rotate-mobile
Cronaca

Fermati tunisini clandestini subito espulsi dal Paese

I due uomini fermati dalla Guardia di Finanza lo scorso 23 marzo a Santa Lucia

Sono stati immediatamente espulsi dal Paese i due uomini di origine tunisina fermati durante un controllo del territorio da parte dei Baschi Verdi della Guardia di Finanza la sera del 23 marzo. Il controllo è avvenuto a Santa Lucia.

I due sono stati fermati mentre erano intenti a parlare tra loro. Non avevano i propri documenti identificativi e, pertanto, venivano identificati attraverso l’accertamento del “sistema automatizzato identificazione delle impronte”. Dal controllo risultava, inoltre, che uno dei fermati era inottemperante a due ordini del Questore di Verona di abbandonare lo Stato italiano già notificati il primo il 26 ottobre 2010 e il secondo il 23 febbraio scorso.

Immediatamente tratto in arresto, il giudice concedeva il nulla-osta all’espulsione e la Questura di Verona notificava il terzo ordine di espulsione nei suoi confronti. Anche per l’altro tunisino clandestino il questore ha emesso l’ordine di lasciare l’Italia entro 5 giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fermati tunisini clandestini subito espulsi dal Paese

VeronaSera è in caricamento