Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca Borgo Trento / Via Carlo Cipolla

La Polizia stradale lo ferma e lui dice di avere la patente a casa: scoperto e denunciato

Un trentenne veronese è stato denuciato dagli agenti della Polstrada di Trento, che lo hanno fermato alla guida di un'automobile nonostante non avesse mai conseguito il documento di guida

Non ha mai preso la patente ma questo non gli ha impedito di muoversi in auto nel nord Italia ed ora è finito nei guai. 
Un trentenne residente nel veronese è stato fermato dalla Polizia stradale trentina alla guida di una macchina: quando gli agenti gli hanno chiesto di mostrare loro il documento di guida, l'automobilista scaligero avrebbe detto di averlo dimenticato a casa. Ma i successivi accertamenti hanno portato alla luce la verità, ossia che lui la patente non l'ha mai conseguita ed è stato quindi denunciato alla magistratura. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Polizia stradale lo ferma e lui dice di avere la patente a casa: scoperto e denunciato

VeronaSera è in caricamento