Finisce col piede sotto un tagliaerba. Portata in ospedale in codice rosso

L'infortunio è capitato all'Acquapark di Villabella, a San Bonifacio, e sulla sua dinamica stanno indagando i carabinieri e lo Spisal. Sul posto, il 118 ha inviato un'ambulanza e l'elicottero

Foto di repertorio

Una donna ha riportato una profonda ferita ad un piede oggi, 27 aprile, a San Bonifacio, mentre salutava un suo parente che stava tagliando l'erba all'Acquapark di Villabella. L'incidente è avvenuto nel pomeriggio, intorno alle 16.30, e il 118 ha inviato l'elicottero e un'ambulanza a soccorrere la ferita, la quale è stata trasportata in codice rosso all'ospedale di Borgo Trento a Verona. 

carabinieri-tagliaerbe-infortunio-san-bonifacio-2

Sul posto si sono recati i carabinieri della radiomobile di San Bonifacio e lo Spisal per far luce sull'infortunio.
Pare che la donna sia stata colta dal panico perché aveva visto avvicinarsi due cani che girovagavano all'interno del parco acquatico. L'uomo, che lavora come operaio per la società che gestisce la struttura, si trovava alla guida di un tagliaerbe gommato e si sarebbe messo a girare ripetutamente intorno alla donna con l'intento di difenderla dai cani. Durante questa manovra, però, l'operaio sarebbe salito accidentalmente sul piede della donna, provocandole un profondo taglio all'altezza della caviglia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rischio Covid: regioni gialle, arancioni o rosse? In arrivo cambiamenti

  • Covid, ecco il "tampone multiplex": a Negrar un unico test per riconoscere tre diversi virus

  • La zona "gialla plus" di Zaia peggio di quella arancione? Commercianti aperti, senza clienti

  • Terapia anti-Covid scoperta dall'università di Verona, l'Fda la autorizza

  • Coronavirus: in Veneto 18 morti da ieri sera, Verona provincia con più casi attuali e decessi

  • Coronavirus, a Verona tornano a salire i ricoveri in terapia intensiva

Torna su
VeronaSera è in caricamento