Cronaca Via Roma

«Attenzione, bimbo rapinato a Cologna Veneta», ma la notizia è falsa

Un post pubblicato su Facebook dalla pagina Cologna Veneta Security ha diffuso la paura nel paese, parlando di una presunta rapina subita in via Roma da un dodicenne. Ma il fatto pare non si sia mai verificato

La presunta fake news di Cologna Veneta Security

Il post è stato pubblicato venerdì scorso, 27 settembre, sulla pagina Facebook «Cologna Veneta Security», una pagina nata nell'aprile del 2018 con l'intento di svolgere un servizio al paese dei Cologna Veneta diffondendo notizie che riguardano la sicurezza. Ma pare che la notizia di venerdì scorso sia falsa.
La notizia è questa: 

In sostanza si racconta di un dodicenne che mentre tornava a casa sarebbe stato rapinato in via Roma da due uomini di nazionalità marocchina. I ladri lo avrebbero buttato a terra e gli avrebbero portato via giubbotto, scarpe, ombrello, cellulare e la bicicletta ricevuta in regalo al suo compleanno. «Sono stati avvisati i carabinieri», si legge ancora sul post di Cologna Veneta Security. Insomma, tutto sarebbe stato fatto con tutti i crismi: accade un furto o una rapina, si avvisano le forze dell'ordine e poi si allerta la popolazione, chiedendo a tutti di aumentare i livelli di attenzione.

Peccato che la rapina pare che non ci sia mai stata. Difficile infatti che in una strada come via Roma, al pomeriggio, un bambino nudo e scalzo passi inosservato. Il sindaco di Cologna Manuel Scalzotto ha fatto le dovute verifiche ed è convinto che la notizia diffusa da Cologna Veneta Security sia falsa. E dello stesso avviso sono anche i carabinieri che non hanno ricevuto nessuna denuncia o segnalazione e sono pronti a questo punto ad agire contro la pagina Facebook per il reato di procurato allarme. Il post, infatti, ha giustamente preoccupato le famiglie di Cologna Veneta, intimorendo anche i bambini. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«Attenzione, bimbo rapinato a Cologna Veneta», ma la notizia è falsa

VeronaSera è in caricamento