rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cronaca

Faceva prostituire ragazze ventenni, in manette 45enne

Sgomberata la casa d'appuntamenti di Borgo Trento. Arrestata anche una 25enne clandestina

Vieni a trovarmi per un massaggio rilassante e poi anche altre cosine deliziose”. Era questa la promessa con la quale una cittadina Zhihua Zhang, 45enne di origine cinese regolare in Italia da 8 anni, faceva prostituire tre connazionali più giovani. L’operazione dei carabinieri della stazione di Parona, per stroncare l’ennesima casa d’appuntamenti, si è conclusa venerdì scorso alle 21 dopo quattro mesi d’indagini e sessanta appostamenti. Tutto avveniva a Borgo Trento in un appartamento di via Locchi, proprio di fronte all’ospedale, affittato dalla 45enne.

L’attività di prostituzione è stata sgominata grazie alle segnalazioni dei vicini residenti, insospettiti dal continuo andirivieni di persone e dai movimenti della donna cinese. Poi, a giugno, sono partite le indagini: prima controllando i siti nei quali la casa “di massaggi” era pubblicizzata con slogan a dir poco eloquenti, poi attraverso i pedinamenti della responsabile. I clienti fissavano gli appuntamenti attraverso alcune chiamate a un numero di cellulare presente online. Le tariffe erano comprese tra i 50 e 100 euro.


All’esterno la casa appariva come una cassaforte: tapparelle abbassate e finestre chiuse 24 ore su 24. La porta d’ingresso, però, si apriva anche cinque volte al giorno per far entrare i clienti. Solo la responsabile cinese si spostava, qualche volta, per fare compere. Quando tornava la sua borsa della spesa era sempre colma di articoli per la pulizia personale, salviette intime e sapone. Durante la perquisizione a casa sono stati trovati 400 euro in contanti. In manette è finita la 45enne cinese, con l’accusa di sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione e una delle ragazze, Cici Liang, 25 anni, irregolare in Italia. A suo carico già un provvedimento d’espulsione della Procura di Torino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Faceva prostituire ragazze ventenni, in manette 45enne

VeronaSera è in caricamento