Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca Piazza Brà

Verona. Arriva "Expo nei parchi", la rassegna ambientale sull'esposizione universale

Si articolerà in cinque eventi domenicali, che si svolgeranno in alcuni parchi della città. Vi saranno anche attività pensate appositamente per i più piccoli e tante altre iniziative culturali

È stata presentata oggi a palazzo Barbieri “Expo nei parchi”, manifestazione finalizzata a coinvolgere la cittadinanza sulle tematiche dell’Expo 2015, promossa dal Comune di Verona in collaborazione con Agsm, Amia, Atv, Acque Veronesi, Servizio di Igiene Alimenti e Nutrizione-S.I.A.N. di Ulss 20, Corpo Forestale dello Stato, Acli, Coldiretti, Progetto Mondo Mlal, Cooperativa “Le Rondini”, FAI–Fondo per l’Ambiente Italiano, Cooperativa Otto Marzo, Operaforte, Horse Valley, “Comitato per il Verde”. “L’iniziativa", spiega l’assessore all’Ambiente, Enrico Toffali, "ha lo scopo di coniugare la valorizzazione dei contenuti dell’Esposizione Universale milanese con la riscoperta delle aree verdi situate a due passi dalla città. Sarà quindi un'occasione per condividere e diffondere stili di vita orientati al rispetto del bene comune e delle risorse del pianeta, salvaguardando il nostro patrimonio naturale, nonché le risorse vitali per tutti e la propria salute. Invitiamo tutti", conclude Toffali, "a raggiungere i parchi privilegiando la bicicletta, a piedi o in autobus, a conferma della propria sensibilità verso l’ambiente”.

"Expo nei parchi" si articola in cinque eventi domenicali, che si svolgeranno in alcuni parchi della città: 10 maggio a Opera Forte - Forte Santa Caterina; 31 maggio al Parco dell’Adige Sud - Fattoria Didattica Giarol Grande; 14 giugno al Lazzaretto; 13 settembre al Parco dell’Adige Nord - Corte Molon; 11 ottobre al Parco delle Mura Scaligere. Durante ogni giornata verranno proposte una serie di mostre mirate alla valorizzazione di tematiche quali l’agricoltura familiare, il diritto al cibo per tutti, l’importanza della biodiversità, la riduzione degli sprechi alimentari, la produzione sostenibile del cibo e il risparmio delle risorse comuni. Il programma prevede inoltre laboratori sui temi della biodiversità, sull’utilizzo in cucina delle erbe officinali e dei fiori, sulla conoscenza del mondo delle api e sul riciclo creativo.

Per i più piccoli vi sarà la possibilità di scoprire il parco attraverso un percorso guidato in compagnia di un asinello e di giocare con il “Ludobus”; per tutti sarà possibile sperimentare l’emozione di scendere in gommone lungo un tratto del fiume Adige. Saranno presenti, inoltre, stand di aziende agricole locali associate a Coldiretti. Ogni domenica, fra coloro che compileranno un questionario sull’utilizzo delle aree verdi cittadine, proposto dall’Ecosportello dell'assessorato comunale all'Ambiente, saranno estratti alcuni biglietti gratuiti per l’ingresso ad EXPO Milano 2015. Tutte le attività sono gratuite; alcune necessitano di prenotazione. In caso di maltempo saranno annullate tutte le attività della giornata. Il programma completo è disponibile in un pieghevole predisposto per fornire una dettagliata indicazione di luoghi ed eventi, oltre che alle pagine dell’Ecosportello nel portale comunale (https://ecosportello.comune.verona.it).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verona. Arriva "Expo nei parchi", la rassegna ambientale sull'esposizione universale

VeronaSera è in caricamento