Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca Centro storico

Fa un passeggiata in centro lo riconoscono: era evaso dai domiciliari

Sul 33enne pende un procedimento per reati in materia di stupefacenti e nel pomeriggio di venerdì è stato avvistato ed arrestato dai carabinieri di Verona

I carabinieri di Verona in via XX Settembre

I carabinieri della stazione di Verona principale, stavano svolgendo il consueto servizio di controllo del territorio nel pomeriggio di venerdì, quando hanno arrestato un 33enne residente in città per evasione dagli arresti domiciliari. 
L'uomo, sul quale pende un procedimento per reati in materia di stupefacenti, probabilmente credeva di potersi mimetizzare nella folla ed ha pensato di passeggiare per il centro, ma è stato riconosciuto da alcuni militari, i quali sapevano che doveva invece restare confinato nella proproa abitazione. 
Inevitabile dunque l'arresto, che nella mattinata di sabato è stato convalidato dal giudice del tribunale di Verona. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fa un passeggiata in centro lo riconoscono: era evaso dai domiciliari

VeronaSera è in caricamento