menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Legnago

I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Legnago

Evade dagli arresti domiciliari ma viene coinvolta in un incidente in auto

I carabinieri si erano recati nella sua abitazione di Cerea per il consueto controllo e, non trovandola, hanno dato subito il via alle ricerche, che si sono concluse però poco dopo

Erano le 14 di mercoledì pomeriggio quando una pattuglia del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Legnago si è recata presso l'abitazione di una pregiudicata agli arresti domiciliari per controllare che fosse effettivamente nella sua casa di Cerea. La donna però era assente, così sono immediatamente scattate le ricerche che hanno trovato la loro conclusione alle 18.50: M.P., cittadina italiana, classe 1963 e pregiudicata, era rimasta coinvolta in un incidente stradale a Concamarise. 

Accompagnata in ospedale per le cure del caso, alla ricercata sono state diagnosticate delle lievi lesioni e successivamente è stata accompagnata nelle caserma di Legnago, dove è stata fotosegnalata, trascorrendo poi la notte nelle camere di sicurezza dopo le formalità di rito, come disposto dall'autorità giudiziaria scaligera. 
Nella mattinata di giovedì è stata poi accompagnata presso il tribunae di Verona per la direttissima, con il giudice Laura Donati che ha convalidato l'arresto e disposto nei suoi confronti la misura dei domiciliari, in attesa del processo del 19 febbraio. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Non siete soli: lettera canzone dedicata agli studenti

  • social

    La Storia di Verona: da oggi in libreria e in edicola

  • Benessere

    Melograno: antiossidante e brucia grassi, ma non solo

  • social

    4 Maggio Star Wars Day

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento