rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Cronaca

Estate fortunata per il Teatro Impiria

La fortunata compagnia teatrale ha fatto parlare di s durante tutta la stagione estiva

Una vera e propria valanga di premi teatrali arrivano nella nostra città, portati dalla compagnia di Andrea Castelletti, il Teatro Impiria.

Sabato 25 si apre il 63esimo Festival d’Arte Drammatica di Pesaro, la manifestazione più importante del settore, che si pregia di selezionare i dieci migliori spettacoli d’Italia prodotti nell’anno precedente. L’onore dell’apertura del prestigioso cartellone è stato assegnato proprio alla compagnia di Castelletti, che si esibirà al teatro Rossini con il suo fortunato allestimento “Giulietta, Romeo e i motivi dell’amore”.

Lo spettacolo, scritto da Andrea Castelletti traendo spunto dal testo di Shakespeare e curandone la regia stessa, debuttò lo scorso anno nell’ambito del Festival Shakesperiano dell’Estate Teatrale Veronese; questa estate ha rappresentato l’Italia al International Theatre Festival “Focus” di Innsbruck, mentre in luglio si è aggiudicato il premio “Shake” al Shakespearian Festival di Viareggio. In ottobrre la pièce teatrale volerà in Romania per partecipare al Lugoj International Festival.

Ma questi del “Romeo e Giulietta” non sono gli unici riconoscimenti che il Teatro Impiria ha raccolto in questa stagione estiva appena conclusa. Ad Agugliano, alle porte di Ancona, si è svolto in luglio il premio “La Guglia d’Oro”, sotto l’alto patrocinio del presidente della Repubblica. Il Teatro Impiria ha partecipato con lo spettacolo “Il ponte sugli Oceani. Amori”, che per l’occasione è stato recitato in lingua veneta. Due i riconoscimenti raccolti: l’autorevole Medaglia d'oro del Presidente della Repubblica, assegnata all’attore Guido Ruzzenenti e la medaglia del Presidente del Senato assegnata all’Acoustic Duo di Stefano Bersan e Antonio Canteri.


A settembre invece si è tenuto ad Uliveto Citra, in provincia di Salerno, il premio “Sele d’Oro”, una delle più importanti manifestazioni nel panorama del Mezzogiorno, patrocinato dal presidente della Repubblica. Il Teatro Impiria, selezionato a partecipare con il suo ultimo spettacolo “Biciclette” si è aggiudicato il premio come miglior regia, assegnato ad Andrea Castelletti, ed il premio come miglior attore riconosciuto a Guido Ruzzenenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Estate fortunata per il Teatro Impiria

VeronaSera è in caricamento