Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca Sant'Anna d'Alfaedo / Pealda

Esplosioni nelle grotte a Sant'Anna, ma è un'esercitazione di soccorso

Tecnici specializzati sono entrati nelle cavità della Morava per posizionare microscopiche cariche: operazioni particolari che vengono impiegate per rendere transitabili i tratti più stretti e portare in salvo i feriti

Spesso nelle emergenze in grotta, quando gli stretti cunicoli impediscono il passaggio della barella che trasporta un ferito, è necessario l'intervento di tecnici specializzati in grado di posizionare microscopiche cariche di esplosivo che liberino la strada. Un'eventualità manifestatasi ben in due occasioni solo la scorsa settimana, quando i disostruttori sono stati preallertati per due interventi: uno in Emilia Romagna e uno in Toscana.

Proprio per perfezionare le manovre di questo tipo, si è svolta nei giorni scorsi un'esercitazione che ha coinvolto il gruppo tecnico disostruttori della Quarta delegazione speleologica Veneto-Trentino Alto Adige del Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico. L'addestramento, avvenuto nella grotta Morava in località Pealda Bassa, ha visto all'opera 16 tecnici specializzati nelle tecniche di disostruzione con utilizzo di esplosivi di seconda e terza categoria. Operazioni e materiali particolari che vengono appunto impiegati per rendere transitabili, per i soccorritori che trasportano un infortunato, i tratti più stretti e tortuosi della grotta.

L'esercitazione, iniziata ieri mattina e conclusa attorno alle 21, ha avuto luogo all'interno della cavità, con una squadra in supporto all'esterno che si è occupata della direzione e della logistica. Hanno preso parte all'evento anche due tecnici del Soccorso alpino e speleologico dell'Umbria e il coordinatore nazionale della Commissione disostruzione del Cnsas Luca Budassi. Hanno assistito alle operazioni l'assessore provinciale alla Protezione civile Giuliano Zigiotto e l'ingegnere Armando Lorenzini dell'amministrazione provinciale, oltre a personale del Servizio provinciale di Trento del Soccorso alpino.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esplosioni nelle grotte a Sant'Anna, ma è un'esercitazione di soccorso

VeronaSera è in caricamento