Cronaca Bussolengo / Via Verona

Banditi fanno esplodere il bancomat del supermercato e tagliano la corda

Le prime immagini mostrerebbero che i criminali siano stati costretti ad andarsene a mani vuote, dopo aver fatto saltare lo sportello della banca BPM di Bussolengo, situato all'esterno del punto vendita Martinelli

Immagine generica

Un altro assalto ad un bancomat si è consumato nella notte tra lunedì e martedì. 
Intorno alle 3.30 circa, a Bussolengo, due persone avrebbero fatto saltare lo sportello automatico della filiale della banca BPM di via Verona 45, situata all'esterno del supermercato Martinelli, utilizzando un innesco esplosivo. Verosimilmente i criminali si sono poi dati alla fuga lungo la SS12, mentre sul luogo del colpo sono arrivati i carabinieri della SIS del Comando provinciale di Verona, per analizzare la scena. 
Le indagini del caso sono nelle mani dei militari del NOR di Peschiera e della stazione di Bussolengo, che hanno iniziato a raccogliere le testimonianze di alcuni residenti della zona e visionare i filmati delle telecamere di sorveglianza del supermercato e delle vie limitrofe. Dai primi accertamenti sembrerebbe che i banditi siano stati costretti ad allontanarsi a mani vuote, mentre l'esplosione ha causato danni all'ingresso del supermercato che sono in corso di quantificazione. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Banditi fanno esplodere il bancomat del supermercato e tagliano la corda

VeronaSera è in caricamento