Due escursionisti veronesi in difficoltà sul Sorapis salvati in elicottero

Un 30enne di Grezzana e un 26enne di Pescantina si sono avventurati sulle Dolomiti bellunesi, ma si sono fermati a Forcella Marcuoira, ad un'altitudine di 2.300 metri, perché in difficoltà

Foto di repertorio

Oggi, 10 maggio, un 30enne di Grezzana e un 26enne di Pescantina si sono avventurati sulle Dolomiti bellunesi. I due, ben equipaggiati, stavano svolgendo un giro ad anello sul Sorapis, ma si sono fermati a Forcella Marcuoira, ad un'altitudine di 2.300 metri, perché in difficoltà. La coppia veronese non era più sicura di procedere e così ha chiamato il 118.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Come riportato da Ansa, i due escursionisti sono stati salvati da un elicottero del Suem di Pieve di Cadore. Un tecnico dell'elisoccorso li ha imbarcati in hovering ed il trasporto si è concluso a Passo Tre Croci.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Arriva App di biosorveglianza targata Veneto e Luca Zaia annuncia un'«ordinanza innovativa»

  • Lo studio a Negrar: «Minore è la quantità di virus, meno gravi i sintomi della malattia»

  • Nuova ordinanza a Verona contro il virus: le tre "aree" della città e tutti i divieti in vigore

  • Contro gli assembramenti, provvedimenti diversificati e "zone rosse" a Verona

  • Ingannato dalla chiamata de Numero Verde della Banca: rubati soldi dal conto corrente

  • Polemica su Crisanti, il professor Palù: «È un mio allievo esperto di zanzare»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento