Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Malcesine / Strada Provinciale 3

Per inseguire il suo cane resta bloccato in un canale, escursionista salvato

L'uomo di 34 anni stava scendendo lungo il sentiero numero 651 in direzione ex Capannina dalla funivia a monte. A dare l'allarme è stata la sua compagna

Oggi, 30 maggio, poco prima delle 14, la centrale del Suem 118 di Verona è stata allertata perché un escursionista tedesco era finito in un canale. L'uomo aveva inseguito il suo cane, mentre stava scendendo lungo il sentiero numero 651 in direzione ex Capannina dalla funivia a monte. L'escursionista di 34 anni, raggiunto l'animale, lo aveva legato allo zaino, ma non riusciva più a spostarsi dalla nicchia di roccia in cui si era fermato.

A dare l'allarme è stata la compagna del 34enne, la quale ha fornito le coordinate ai soccorritori, i quali hanno raggiunto l'escursionista in elicottero. Con il verricello, il tecnico dell'elisoccorso ed il medico sono stati sbarcati ed hanno allestito un ancoraggio. Gli operatori sono poi scesi verso il punto in cui l'uomo era rimasto bloccato ed hanno constatato che le sue condizioni erano buone. Il 34enne ed il suo cane sono stati infine tratti in salvo mediante l'uso di un contrappeso che ha permesso ad entrambi di uscire dal canale risalendo per una quindicina di metri.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Per inseguire il suo cane resta bloccato in un canale, escursionista salvato

VeronaSera è in caricamento