Non rientra dall'escursione: apprensione per un giovane di 21 anni

Il mancato ritorno del ragazzo da Monte Pastello aveva fatto scattare l'allarme, ma proprio quando i soccorritori stavo per avviare le operazioni di ricerca, ha fatto ritorno autonomamente

Soccorso Alpino - Immagine d'archivio

Sono stati attimi di grande preoccupazione quelli vissuti domenica sera, per le sorti di un escursionista del quale non si avevano più notizie. 
Erano circa le 19.40, quando la centrale del 118 ha allertato il Soccorso alpino di Verona per il mancato rientro di un giovane da Monte Pastello. Il ragazzo, un 21enne, sarebbe dovuto tornare per le 18.30 a Dolcè, ma un'ora più tardi non si era ancora fatto vivo, il cellulare risultava spento e l'ultimo contatto (un messaggio) risaliva alle 14.30.
Fortunatamente, quando una decina di soccorritori stava raggiungendo il posto per avviare la ricerca, il giovane, che si era attardato, è arrivato e l'allarme è cessato.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Parcheggia l'auto e va in fiera a gustarsi un risotto. Al ritorno non trova più due portiere

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 20 al 22 settembre 2019

  • Tocca il cordolo in moto, cade e muore: la stanchezza la possibile causa

  • Sfonda la recinzione stradale con un camion e vola per 7 metri dal ponte di viale delle Nazioni

  • Capelli neri, occhi marrone, Mister Italia 2019 è Rudy El Kholti ed è di Zevio

  • Forti temporali attesi sul Veneto e scatta ancora lo "stato di attenzione"

Torna su
VeronaSera è in caricamento