Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Borgo Nuovo / Via Monreale

Nascondeva mezzo di eroina negli slip e nei calzini: 30enne arrestato dalla Polizia

L'uomo, fermato in via Monreale a Verona, è stato anche trovato in possesso di circa 1300 euro in contanti e per lui sono scattate le manette

La lotta allo spaccio di droga ha visto la Polizia di Stato scaligera mettere le manette ai polsi di un altro giovane nella serata di domenica. Si tratta di un cittadino tunisino di 30 anni, che è stato intercettato dagli agenti delle Volanti in via Monreale, a Verona. Pluripregiudicato per reati in materia di stupefacenti è stato trovato in possesso di circa 53 grammi di eroina: la maggior parte della sostanza (poco più di 50 grammi) era conservata in un involucro nascosto negli slip, mentre il resto era diviso in due distinte dosi e occultato nei calzini. 

Trovato in possesso anche di circa 1300 euro in contanti, ritenuti verosimilmente il frutto dell'attività illecita, il 30enne è stato arrestato con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Inoltre, tra le banconote sequestrate, gli agenti ne hanno individuato una da 10 euro falsa, motivo per cui l'uomo è stato anche denunciato. 
Lunedì mattina il cittadino tunisino è comparso davanti al giudice che, dopo la convalida del provvedimento, ha disposto il divieto di dimora nella provincia di Verona.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nascondeva mezzo di eroina negli slip e nei calzini: 30enne arrestato dalla Polizia

VeronaSera è in caricamento