rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Cronaca Via dell'Artigliere

Università, si elegge il Magnifico Rettore: sfida tra due candidati

Coppia di economisti, Bettina Campedelli e Nicola Sartor, scelta per il secondo turno. E' la quarta ed ultima votazione e per la prima volta parteciperanno i circa 700 amministrativi. Risultati dalle 18

Tempo di elezioni anche all'università di Verona. Oggi, martedì 28 maggio, si decide il Magnifico Rettore che succederà a Alessandro Mazzucco. I professori finiti al ballottaggio sono entrambi economisti: Bettina Campedelli, direttrice e docente del dipartimento di Economia aziendale e Nicola Sartor, professore ordinario di Scienza delle finanze. Si tratta della quarta votazione per l’elezione del nuovo Rettore. Il candidato eletto resterà in carica per i prossimi sei anni, al termine dei quali, per la prima volta sulla base della riforma Gelmini, non sarà consentita la riconferma.

I seggi sono aperti dalle 9 alle 18, e gli aventi diritto al voto (docenti, ricercatori, rappresentanti degli studenti e per la prima volta anche il personale tecnico-amministrativo che conta 700 dipendenti) hanno la possibilità di esprimere la propria preferenza, in base alla propria afferenza, nei due seggi di Veronetta (sala Barbieri di Palazzo Giuliari) e borgo Roma (aula magna G. De Sandre, Lente didattica del policlinico G.B. Rossi). I risultati della votazione saranno disponibili non appena ultimate le procedure di scrutinio e consultabili, in serata, nell’home page del sito di ateneo, nel banner “Elezioni Rettore 2013/2019”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Università, si elegge il Magnifico Rettore: sfida tra due candidati

VeronaSera è in caricamento