2014: Tariffe, imposte ed oneri soffocano Verona

Scade la Mini-Imu, salgono i pedaggi, crescono gli oneri: i veronesi faticano a respirare

È opinione diffusa in città come il 2013 sia stato un anno terribile per la gestione Tosi. Un turbillon di inchieste giudiziarie, sequestri, perquisizioni ed arresti, scandali e dimissioni, ha travolto l'amministrazione locale costringendola a parare più che ad amministrare. L'auspicio per il 2014 era di ripartite, tornare a gestire la città. Le prime decisioni, tuttavia, lasciano perplessi. La grave crisi economica, che ha inferto colpi micidiali al sistema produttivo locale (Biasi, Over, Mazzi, OFV, ecc.), imponeva decisioni attente e misurate. Così, forse, il presidente della A4 Flavio Tosi avrebbe dovuto evitare l'ennesimo aumento dei pedaggi autostradali, che ha dato un colpo letale a chi viaggia per lavoro. Se poi si considera che l'Autostrada fa parte di un gruppo ove tutte le altre società "eccellono" per le perdite, l'aumento lascia basiti.

Forse, ancora, il sindaco avrebbe dovuto evitare di gravare i veronesi della mini-IMU in scadenza il 24.01, conseguenza dell'inopinato aumento dell'aliquota dal 4 al 5 x 1000 deciso la scorsa estate. Forse, infine, la giunta Tosi avrebbe dovuto riflettere prima sulle nefaste conseguenze per gli operatori turistici locali che l'aumento del 50% delle tariffe dei plateatici avrebbe determinato. Ci ha riflettuto dopo le sacrosante proteste, promettendo di ritirare lo spropositato aumento.

Insomma, il 2014 pare contraddistinguersi per decisioni affrettate che costringeranno i veronesi a mettere mano ad un portafogli sempre più vuoto. Ovviamente si è ben consci che amministrare una grande città come Verona in un periodo critico come questo sia compito arduo ed impegnativo.

È tuttavia innegabile che farlo semplicemente aumentando le tariffe, le imposte e gli oneri sia sbagliato ed ingiusto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

www.veronapulita.it

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento