menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Istituto comprensivo di Minerbe (foto gmaps)

Istituto comprensivo di Minerbe (foto gmaps)

Edilizia scolastica, lo Stato paga i lavori in due scuole in provincia di Verona

Lo ha annunciato la deputata veronese del PD Alessia Rotta. Le scuole interessate sono la Silvio Pellico di Sona e l'istituto comprensivo Barbarani di Minerbe

"La Corte dei Conti ha approvato il decreto interministeriale che autorizza le Regioni alla stipula dei nuovi mutui Bei, i mutui interamente pagati dallo Stato in favore dei comuni che servono a finanziare interventi di edilizia scolastica per rendere più sicure, più efficienti e più belle le nostre scuole". L'annuncio è stato dato dalla deputata veronese del PD Alessia Rotta, che ha specificato che i lavori di edilizia scolastica riguarderanno ristrutturazioni, messe in sicurezza, adeguamenti sismici ed efficientamenti energetici.

Nel 2016 per questo tipo di interventi, che in totale sono stati 1.215, erano stati stanziati 905 milioni di euro. Quast'anno i soldi a disposizione saranno 238 milioni. Fra questi, oltre 20 milioni andranno in Veneto per finanziare 16 progetti. "Il decreto - scrive Rotta - consente l'avvio di due importanti interventi nella provincia di Verona: a Sona, dove arriveranno 2 milioni di euro e a Minerbe che riceverà oltre 570 mila euro".

Le scuole interessate sono la Silvio Pellico di Sona e l'istituto comprensivo Barbarani di Minerbe.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento