menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Edilizia, 2045 diplomi consegnati ai costruttori del futuro

Edilizia, 2045 diplomi consegnati ai costruttori del futuro

Edilizia, 2045 diplomi consegnati ai costruttori del futuro

Esev, Fondazione Edilscuola, Cpt e Cassa Edile chiudono un lungo ciclo di alta formazione

Sono 2045 i diplomi che Esev, l’Ente scuola edile veronese, Fondazione Edilscuola, Cpt, il comitato paritetico territoriale antinfortunistico e Cassa Edile consegneranno ai futuri costruttori veronesi e ai professionisti che da anni sono impegnati nel settore delle costruzioni. La cerimonia si terrà oggi alle 18, nelle sede veronese di Esev di via Zeviani 8, e saranno i rappresentanti di enti e istituzioni del territorio a tenere a battesimo i neodiplomati.

Seppure quello edile sia un settore in crisi a livello internazionale, Verona ha trovato il modo di risollevarsi puntando sulla qualità della formazione. Nuova edilizia, green building, sostenibilità degli interventi nelle ristrutturazioni e restauro, sicurezza nei cantieri, sono, infatti, le nuove strategie didattiche che gli enti paritetici hanno scelto per formare il costruttore del futuro

“Le attività didattiche del 2009 / 2010 – spiega Ruggero Tosi, direttore di Esev e Fondazione Edilscuola - hanno avuto un incremento di partecipanti e di ore formative del 10% rispetto l'anno precedente. Sono aumentate le partecipazioni sia per quanto riguarda la richiesta di corsi tecnico-professionali di base che per quanto riguarda la formazione specialistica e altra formazione. Nuove attività sono state aggiunte a quanto programmato nel 2008/2009 in particolare la formazione alle persone in difficoltà occupazionale".
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento