rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Cronaca

Ecco il concorso musicale per il lavoro rosa

La fase finale si terr a Roma. Tra i giurati anche Massimo Bubola

L'assessore provinciale alle Politiche del Lavoro Fausto Sachetto ha presentato le iniziative dell'associazione Anmil Onlus (Associazione Nazionale Mutilati ed Invalidi del Lavoro) per la festa nazionale della donna, tra le quali il primo concorso musicale nazionale “Note scordate”. Il concorso, la cui fase finale si terrà il 6 marzo a Roma, vedrà tra i giurati anche il catautore veronese Massimo Bubola. L'obiettivo del concorso è quello di sensibilizzare l'opinione pubblica sul tema degli infortuni al femminile.


Erano presenti Angelo Gandini, presidente provinciale Anmil, Livia Benamati, delegata per le politiche femminili Anmil nazionale e Lina Pietropaolo, responsabile della Funzione Prevenzione e Sicurezza della sede Inail di Verona. “Il numero di infortuni femminili sul lavoro è in aumento. Inoltre, alle lavoratrici spettano solitamente paghe inferiori rispetto ai colleghi di sesso maschile e, una volta infortunate, ottengono indennizzi minori degli uomini. -ha detto Gandini- È importante che le istituzioni intervengano e si facciano carico di iniziative che promuovono il miglioramento della vita lavorativa delle donne”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ecco il concorso musicale per il lavoro rosa

VeronaSera è in caricamento