rotate-mobile
Venerdì, 30 Settembre 2022
Cronaca

Due scuole veronesi danno lezione di multiculturalismo

L'istituto elementare "A. Provolo" e l'istituto tecnico "San Zeno" brillano in un concorso sul tema

Due scuole veronesi sono arrivate seconde nel concorso nazionale "Aggiungi un posto in classe, c’è un compagno in più", promosso da Cesar onlus, sul tema Africa ed educazione. Tra le 70 scuole partecipanti, i due istituti scaligeri si sono aggiudicati il secondo piazzamento nelle rispettive categorie. La scuola elementare “A. Provolo”, di Chievo, è riuscita a ottenere il risultato con cartelloni e poesie sul tema della scuola come nido sicuro e nutrimento per ciascun bambino.

“L'istruzione è dare futuro” è invece il motto ricorrente nei manifesti realizzati dall'istituto tecnico industriale “San Zeno” di Verona,
che si è posizionato sul secondo gradino del podio riservato alle scuole superiori.

Venerdì 7 ottobre, dalle 10.30 alle 13, nell'auditorium dell'istituto I.T.I.S. “Galileo Galilei” di via Conte Verde, 51 a Roma saranno premiate le scuole vincitrici delle tre categorie in concorso, dagli istituti primari alle medie inferiori fino alle scuole superiori. Tra gli ospiti presenti alla cerimonia anche padre Giulio Albanese, comboniano, direttore delle riviste missionarie della CEI, Marco Bianchini, direttore della sede Comics di Firenze, e rappresentanze del Comune di Roma e del Ministero dell'Istruzione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due scuole veronesi danno lezione di multiculturalismo

VeronaSera è in caricamento