rotate-mobile
Domenica, 5 Febbraio 2023
Cronaca

Due colpi messi a segno sabato, caccia alla banda

I carabinieri stanno visionando i filmati delle telecamere, non escluso che si tratti di due bande

Due colpi messi a segno in poche ore. I malviventi hanno agito sabato sera con rapidità e a volto coperto, lasciando ben poche tracce. Ora i carabinieri stanno visionando i filmati delle telecamere di sicurezza per cercare di acquisire elementi utili per identificare i banditi e non è escluso che potrebbe trattarsi di due mande diverse.

La prima rapina è stata compiuta al supermercato Fal a Valeggio sul Mincio, poco prima dell'orario di chiusura: due banditi con il volto coperto da una sciarpa hanno puntato una pistola ad una commessa e si sono fatti consegnare 700 euro.

Alle 21 è stato rapinato il centro commerciale Hao-mai
in viale del lavoro. Anche in questo caso due malviventi, a volto coperto. Uno dei fuorilegge era armato con un bastone. I due hanno aggredito una dipendente che stava andando a consegnare l'incasso della giornata: 12mila euro. La giovane cinese è stata gettata a terra e le hanno strappato la borsetta con i soldi. Poi sono fuggiti a piedi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due colpi messi a segno sabato, caccia alla banda

VeronaSera è in caricamento