Cronaca Roncà / Piazza Guglielmo Marconi

Droghe sintetiche e cannabis sequestrate. Due giovani nella rete dei carabinieri

I controlli sono scattati a Roncà dopo le segnalazioni dei residenti, così i militari hanno messo in atto i loro controlli con l'aiuto del nucleo cinofili antidroga della Compagnia della Guardia di Finanza di Villafranca

Alcuni residenti della zona nei giorni scorsi avevano segnalato uno strano viavai di giovani, così i Carabinieri della Compagnia di San Bonifacio hanno preso le dovute contromisure. Sabato sera quindi sono scattati i controlli, con un servizio straordinario di prevenzione e repressione del traffico illecito di sostanze stupefacenti, eseguito con la collaborazione del nucleo cinofili antidroga della Compagnia della Guardia di Finanza di Villafranca, e risultati non si sono fatti attendere. 

I controli alla circolazione stradale hanno riguardato il Comune di Roncà, dove sono stati passati al setaccio sia i giovani che i veicoli da questi condotti: un'attività che ha permesso di rinvenerire anfetamine, ecstasy, hashish e marijuana. Nei guai sono finiti due giovani 20enni di origini padovane in trasferta, che durante le perquisizioni dei carabinieri sono trovati in possesso di circa 60 grammi di sostanze stupefacenti, tutte suddivise in dosi, e di due bilancini. Gli stessi sono stati arrestati e a loro carico il Giudice in sede di convalida ha disposto gli arresti domiciliari presso le abitazioni di residenza.
Non è andata bene nemmeno ad altri tre giovani i quali, anche loro trovati in possesso di diverse dosi di hashish e marijuana, sono stati segnalati alla Prefettura di residenza per i provvedimenti amministrativi di competenza. Ad uno di questi, sorpreso altresì alla guida di un veicolo, è stata ritirata anche la patente di guida per la relativa sospensione. Anche in questa situazione è stata fondamentale la sinergia che da sempre lega i cittadini e le forze dell’ordine uniti per mantenere la sicurezza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Droghe sintetiche e cannabis sequestrate. Due giovani nella rete dei carabinieri

VeronaSera è in caricamento