rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca

Dormivano nell'ex istituto Nani, i vigili li fanno sgomberare

Due uomini, un 30enne e un 62enne, sorpresi in una stanza distesi su due materassi di fortuna

Due uomini sono stati denunciati per il reato di occupazione abusiva, dopo essere stati sorpresi dalla polizia municipale all’interno di uno stabile di proprietà comunale, l’ex istituto d’arte Nani di via XX Settembre. Si tratta di un cittadino brasiliano di 62 anni e di uno srilankese di 30, quest’ultimo senza documenti, entrambi senza fissa dimora.

Il controllo è stato effettuato nella notte dagli agenti del reparto territoriale, che hanno individuato i due all’interno di una stanza, mentre dormivano stesi su due materassi. Accompagnati al Comando per accertamenti, il primo è stato rilasciato in mattinata, mentre il secondo è stato trattenuto in attesa dell’esito di alcune verifiche chieste alla Questura. La polizia municipale ha attivato l’Amia per la pulizia dell’area, che verrà effettuata nei prossimi giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dormivano nell'ex istituto Nani, i vigili li fanno sgomberare

VeronaSera è in caricamento