menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Donna trovata morta in Borgo Roma all'interno della propria abitazione

Il corpo della donna è stato rinvenuto dai carabinieri già in avanzato stato di decomposizione

All'incirca verso le ore 19 nella serata di venerdì 20 luglio, a Verona in via Tunisi nel quartiere di Borgo Roma è stato ritrovato il cadavere di una donna all’interno della propria abitazione. Il corpo è stato rinvenuto già in avanzato stato di decomposizione.

La donna è una sessantenne veronese, senza figli e che viveva da sola. Saranno comunque necessari ulteriori accertamenti per stabilire la causa della morte, ma ad ogni modo l'ipotesi che pare prendere piede al momento è quella di un decesso naturale consumatosi all'insaputa anche dei vicini di casa, i quali da circa un anno non la vedevano e la credevano ricoverata in una clinica.

Sul posto sono intervenuti i militari del Nucleo Operativo Radiomobile della Compagnia dei carabinieri di Verona, oltre ai vigili del fuoco che hanno forzato la porta dell'appartamento. La salma della donna si trova ora al policlinico di Borgo Roma per l'autopsia che dovrebbe fornire ulteriori ragguagli circa la causa e la data del decesso, stimabile in via d'ipotesi oltre i dodici mesi prima del ritrovamento di venerdì 20 luglio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento