rotate-mobile
Cronaca Centro storico / Corte Giorgio Zanconati, 1

Donna denuncia maltrattamenti dal compagno: allontanato di casa dal giudice

Secondo le accuse della signora mosse al suo compagno, quest'ultimo sarebbe diventato geloso nelle ultime settimane e avrebbe perciò iniziato a perseguitarla ed aggredirla

Una donna ha raccontato ai carabinieri di essere vittima da circa un mese ad oggi di maltrattamenti e percosse da parte del proprio compagno. I due vivono in un paese della provincia di Verona e, stando a quanto riportato dal quotidiano L'Arena, l'uomo è stato arrestato ieri mattina con l'accusa di maltrattamenti e lesioni, per poi compararire dinanzi al giudice.

L'arresto non è però stato convalidato, in assenza della «quasi flagranza» del reato, ma il referto del pronto soccorso e i racconti della donna hanno comunque portato il giudice a disporre l'allontanamento dell'uomo da casa. Secondo le parole della vittima, il suo compagno, trentenne marocchino che risiede regolarmente in Italia e ha un impiego, da diverse settimane la sospetterebbe di tradimenti con altri uomini e per questo avrebbe iniziato a perseguitarla e aggredirla fisicamente.

A venerdì sera risalirebbe l'ultimo episodio prima della denuncia ai carabinieri, quando l'uomo sarebbe rincasato e la donna, vedendolo alterato, avrebbe preferito uscire e rifugiarsi dal tabaccaio di zona per evitare le percosse. Ora è giunto il provvedimento di allontanamento dall'abitazione e il divieto di avvicinamento alla signora che ha denunciato il compagno, due dispositivi che si spera possano risolvere la complessa situazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Donna denuncia maltrattamenti dal compagno: allontanato di casa dal giudice

VeronaSera è in caricamento