menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine generica

Immagine generica

Ai domiciliari per furto su auto, vìola le disposizioni e finisce in carcere

Le violazioni sono state accertate dai carabinieri della compagnia di San Bonifacio che lo hanno segnalato all'autorità giudiziaria

Non avrebbe rispettato le disposizioni del giudice, così i carabinieri lo hanno condotto a Montorio. 

Era il 25 settembre quando i carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia di San Bonifacio, hanno eseguito una custodia cautelare in carcere, emessa dalla Corte d’Appello di Venezia nei confronti di S.V. classe 1998, di nazionalità rumena, già sottoposto agli arresti domiciliari perché ritenuto responsabile di furto aggravato di alcune auto. 
Durante recenti controlli di polizia eseguiti presso l’abitazione dell'uomo, i militari avrebbero però accertato come quest’ultimo violasse sistematicamente le prescrizioni a lui già imposte: il tutto è stato dunque segnalato all'autorità giudiziaria, portando all'emanazione del nuovo provvedimento.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento