Ministeri della Salute e dell'Interno: «Vietati spostamenti in altri comuni»

Le uniche eccezioni a questo divieto sono quelle che valgono per tutti gli altri spostamenti: esigenze lavorative, assoluta necessità oppure per motivi di salute

(Foto di repertorio)

Da oggi, 22 marzo, i cittadini italiani non possono più uscire dal comune in cui si trovano, né a piedi né con mezzi pubblici o privati. Le uniche eccezioni a questo divieto sono quelle che valgono per tutti gli altri spostamenti: esigenze lavorative, assoluta necessità oppure per motivi di salute. A stabilirlo è l'ordinanza congiunta dei Ministeri della Salute e dell'Interno, riportata da Ansa.
La stessa agenzia, riporta le cifre dei controlli eseguiti ieri, 21 marzo, dalle forze dell'ordine per garantire il rispetto delle norme eccezionali introdotte in tutto il Paese per ostacolare il diffondersi del coronavirus: le forze di polizia hanno controllato 208.053 persone e 11.068 sono state denunciate; gli esercizi commerciali controllati sono stati 75.362, denunciati 142 esercenti e sospesa l'attività di 20 esercizi. Secondo i dati del Viminale, sono 1.858.697 le persone controllate dall'11 al 21 marzo, 82.041 quelle denunciate per mancato rispetto di ordine dell'autorità, 1.943 per false dichiarazioni; 910.023 gli esercizi commerciali controllati e 2.119 i titolari denunciati.
E un altro strumento per impedire i contagi da coronavirus sono le mascherine, dispositivi che a partire da domani potrebbero essere distribuiti in tutta Italia, secondo quanto annunciato da Domenico Arcuri, commissario straordinario al'emergenza Coronavirus, al programma di Rai 3 Mezz'ora in più.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni in Veneto: come si vota? Dal voto disgiunto alle preferenze, tutte le informazioni

  • I supermercati più convenienti? Primeggia il Triveneto, ecco quali sono a Verona

  • Elezioni del 20 e 21 settembre 2020: come si potrà votare e per cosa

  • Zaia ha anche un lista tutta sua, ecco i candidati in provincia di Verona

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 18 al 20 settembre 2020

  • Citrobacter, provvedimento disciplinare alla direttrice della microbiologia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento