rotate-mobile
Cronaca Centro storico / Piazza Cittadella

Non rispetta il divieto di dimora e il tribunale decide di mandarlo in carcere

A causa di un furto perpetrato ai danni di un bar di piazza Cittadella, a Verona, nei suoi confronti era stata disposta la misura restrittiva, che l'uomo però avrebbe violato più volte

Avrebbe più volte violato il divieto di dimora nella provincia di Verona, così la misura cautelare nei suoi confronti è stata aggravata ed è stato portato in carcere
Nella giornata di lunedì, i carabinieri di Verona hanno rintracciato il cittadino romeno classe 1980, sul quale pendeva l'ordinanza, in piazza Cittadella, a Verona. Nella stessa zona si era reso responsabile di un furto perpetrato ai danni di un bar, per il quale era finito nei guai. 
In seguito al suo comportamento, il tribunale di Verona ha disposto la sua detenzione nel carcere di Montorio, dove è stato accompagnato nel pomeriggio del 26 agosto. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non rispetta il divieto di dimora e il tribunale decide di mandarlo in carcere

VeronaSera è in caricamento