menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Disturba i clienti, molesta le cameriere, insulta i carabinieri: ubriaco arrestato

Un 40enne de posto è finito in manette nella mattinata di martedì a Garda, sul lungolago Regina Adelaide, dopo che era stato richiesto l'intervento della pattuglia a causa del suo comportamento

Alle 12 di mattina era già totalmente ubriaco e infastidiva i clienti del bar, tentando anche un pesante approccio con le cameriere. È accaduto martedì mattina sul lungolago Regina Adelaide di Garda dove, a causa del comportamento molesto e aggressivo di un 40enne del posto, è stato richiesto l’intervento della pattuglia del nucleo radiomobile dei carabinieri della compagnia di Peschiera.
I militari sono sopraggiunti prima che la situazione degenerasse, accompagnando fuori dal locale l’uomo che si è quindi scagliato contro di loro, insultandoli e cercando di colpirli a calci e pugni. Prontamente bloccato, è stato arrestato in flagranza per oltraggio, resistenza e violenza a pubblico ufficiale.

Mercoledì mattina l’uomo è comparso dinnanzi al giudice del tribunale di Verona che, dopo aver convalidato l’arresto, ha disposto il rinvio dell’udienza al 19 febbraio per la messa in prova, rimettendolo in libertà.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento