menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Distrugge casa e inveisce contro i parenti: ubriaco fermato dai carabinieri

L'uomo, classe 1963 e pregiudicato, era già stato segnalato nei giorni scorsi per aver aggredito il proprietario di un bed & breakfast dove alloggiava, mentre si trovava in preda ai fumi dell'alcol

Completamente ubriaco, ha distrutto la propria abitazione inveendo contro i componenti della sua famiglia, fino a quando non sono arrivati i carabinieri del Norm. 

Nella serata di domenica, i militari sono dovuti intervenire in via Betteloni, a Verona, per placare la furia di un pregiudicato classe 1963, in preda ai fumi dell'alcol. Tra l'altro, nei giorni precedenti, l'uomo era stato segnalato alle forze dell'ordine, in quanto, ancora una volta ubriaco, aveva aggredito il proprietario di un bed & breakfast dove alloggiava, reclamando dei soldi.
Arrestato con l'accusa di resistenza e violenza a pubblico ufficiale, il 54enne lunedì mattina è comparso davanti al giudice del tribubale di Verona, che ha convalidato il provvedimento e disposto nei suoi confronti l’obbligo di dimora nella frazione Marzana, rinviando l'udienza a marzo 2018. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento