rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Cronaca

Discarica abusiva, denunciato il titolare

La Finanza mette i sigilli ad un'intera area di 6mila metri quadri alle porte di Verona

La guardia di finanza di Verona ha scoperto l’ennesima discarica a cielo aperto. I sigilli sono stati apposti ad un’area di circa 6mila metri quadrati al cui interno erano stati abbandonati rifiuti pericolosi e non, situata in prossimità di una delle più importanti vie d’accesso di Verona. L’attività investigativa, svolta attraverso vari sopralluoghi e appostamenti da parte del Nucleo mobile della Compagnia di Verona in collaborazione con personale specializzato dell’Arpav di Verona, ha consentito di rinvenire frigoriferi, condizionatori fuori uso, fusti contenenti liquidi presumibilmente tossici originati da lavaggi di motori e contenenti soda caustica, liquidi infiammabili, materiale ferroso, bombole di gas, bombole d’azoto, estintori dismessi, traversine ferroviarie intrise di solventi protettivi tossici e materiali provenienti da demolizioni.

Altissimo il rischio di inquinamento in ragione del pessimo stato di conservazione dei rifiuti rinvenuti e del diretto contatto di questi con il terreno. "Il materiale è stato 'consegnato' alla discarica abusiva al fine di sottrarsi al regolare smaltimento di rifiuti speciali per i quali è previsto un iter burocratico particolare con connessi oneri finanziari. La discarica abusiva è stata, quindi, posta sotto sequestro ed il titolare del terreno, un veronese di 71 anni, è stato denunciato all’autorità giudiziaria per aver violato le norme in materia di tutela del patrimonio ambientale.

Le indagini sono ancora in corso per individuare la provenienza dei rifiuti speciali allo scopo di identificare eventuali ulteriori responsabili. Per ora è stata disposta l’immediata bonifica del sito, a cura degli autori del reato, per evitare di pregiudicare ulteriormente la salubrità dell’intera area che, in ogni caso, è stata opportunamente delimitata mediante l’apposizione di sigilli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Discarica abusiva, denunciato il titolare

VeronaSera è in caricamento