Accusato di palpeggiare le commesse: direttore di negozio finisce a processo

Si tratta di un uomo quarantenne di origine moldava, direttore in un negozio veronese

Molestie - immagine d'archivio via BresciaToday

Rinviato a giudizio con l'accusa di aver molestato sessualmente alcune dipendenti nel negozio dove lavorava nelle veste di direttore, all'interno di un centro commerciale veronese. È questa la sorte toccata ad un quarantenne di origine moldava, il quale secondo le accuse a lui rivolte e riportate da TgVerona, avrebbe approfittato del suo ruolo per profondersi, nel corso di più circostanze, in palpeggiamenti ai seni e al fondoschiena delle commesse. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le donne coinvolte, secondo il teorema d'accusa, avrebbero sempre manifestato la loro contrarietà a subire tali atteggiamenti, ma ciò non sarebbe bastato a far desistere il direttore del negozio. Oltre agli apprezzamenti verbali da parte dell'uomo, dunque, le commesse sarebbero state costrette a subire anche indesiderati toccamenti in diverse occasioni. Per tal motivo il 40enne è stato denunciato alla procura scaligera ed ora si troverà a dover affrontare il processo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus: 11 nuovi casi in Veneto e l'ospedale di Borgo Trento torna ad avere ricoverati

  • La montagna vicino Verona: 5 fantastiche escursioni a due passi dalla città dell'amore

  • Coronavirus, crescono contagi a Verona. Una nuova vittima in Veneto

  • A4, morto per un malore in terza corsia: scontri pericolosi evitati grazie ad un'auto e un tir

  • Coronavirus, un nuovo morto in Veneto e purtroppo è veronese

  • La sua ragazza non risponde e chiama il 112: trovata in una casa con droga e refurtiva

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento