rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca

Devastante incendio alla Legno Lamellare, non rimasto nulla

Ci sono volute 8 ore per spegnere le fiamme divampate stanotte a San Pietro in Cariano

Devastante incendio questa notte alla Legno Lamellare Valpolicella, a San Pietro in Cariano. Ora che il rogo, di enormi proporzioni, è stato spento non rimangono che gli scheletri anneriti delle tre strutture in cui si divideva l'azienda.

La parte dirigenziale, quella per la lavorazione del legno e un silos non sono più agibili e verranno demoliti quanto prima. Questo per evitare problemi di sicurezza. Anche tutti i veicoli aziendali della falegnameria sono andati a fuoco. Non si è salvato nulla. La segnalazione ai vigili del fuoco è arrivata alle quattro e tre quarti di stanotte. Subito la situazione è apparsa disperata, tantevvero che si sono fatti convergere sull'area dieci mezzi. Le autopompe hanno lavorato fino alle 13 ininterrottamente. Otto ore filate per avere ragione delle fiamme. Nonostante i danni ingenti, nessuna persona è rimasta ferita. Ora le indagini continuano per stabilire se ci sia stato del dolo nella causa che ha fatto divampare l'incendio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Devastante incendio alla Legno Lamellare, non rimasto nulla

VeronaSera è in caricamento