menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Deruba i fedeli durante la messa e viene scoperto: denunciato un anziano

I carabinieri hanno iniziato a tenere d'occhio la chiesa di Santa Maria Annunziata, a Castel d'Azzano, quando sono arrivate numerose segnalazioni di furti da parte dei cittadini "alleggeriti" nel corso delle funzioni

Da alcuni giorni i cittadini di Castel d'Azzano avevano segnalato alcune strane "sparizioni" avvenute in seguito alla messa mattutina celebrata nella chiesa di Santa Maria Annunziata. Al termine del rito eucaristico, molti dei fedeli tornavano più "leggeri" alle loro abitazioni, dopo essere stati privati dei loro averi. 
Messi in allarme per questi furti, i carabinieri della stazione locale hanno quindi iniziato a tenere sotto controllo le funzioni religiose, ma nessuno pensava che a compiere questi colpi fosse un anziano del posto.

Nella mattinata di martedì, i militari sono infatti intervenuti presso la parrocchia di Santa Maria Annunziata, dove hanno arrestato G.G., classe 1947, ritenuto responsabile di furto aggravato ai danni di una signora. 
Nel corso della messa la donna era stata derubata della propria borsa contenente circa 100 euro, ma l'intervento tempestivo degli uomini dell'Arma ha permesso loro di individuare e fermare l'insopettabile pensionato, che si stava allontanando con il suo bottino. 

Alla fine G.G è stato denunciato in stato di libertà anche per gli episodi precedenti, avvenuti con le medesime modalità ed è stato poi condotto davanti all'Autorità giudiziare che ha convalidato l'arresto prima di rimetterlo in libertà, mentre la refurtiva recuperata è stata restituita ai legittimi proprietari. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento