Con l'hashish nei boxer, 20enne denunciato dai carabinieri a Veronetta

Il giovane è stato fermato dai militari in via San Nazaro e solo dopo un'oculata perquisizione è stato possibile trovare i 26 grammi di stupefacente ben nascosto

Un controllo dei carabinieri a Verona

Ieri notte, 12 aprile, i carabinieri di Verona hanno denunciato un 20enne tunisino per detenzione di sostanze stupefacenti a fini di spaccio.

L'intervento è stato effettuato d'iniziativa da parte di un equipaggio della sezione radiomobile, impegnato a controllare persone e mezzi in circolazione a Veronetta per contrastare la diffusione del coronavirus. I carabinieri, percorrendo via San Nazaro, hanno notato, bloccato e identificato il 20enne. Il giovane prima avrebbe affermato che era uscito a prendere le sigarette e poi che doveva andare ad una festa da amici. Le giustificazioni, da subito apparse poco plausibili, hanno insospettito i militari che hanno deciso di accompagnarlo in caserma.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo un'oculata perquisizione personale, il ragazzo è stato trovato in possesso di una stecca di hashish del peso di 26 grammi, nascosta nei boxer. Il 20enne è stato quindi denunciato ed è stato anche multato per essere uscito di casa senza alcun valido motivo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due classi chiuse per casi positivi al virus nel Veronese: «Rispettate le precauzioni»

  • Per gli otto comuni veronesi confinanti col Trentino 4 milioni di euro

  • Picchiata dal marito: luna di miele da incubo per una sposa veronese

  • Nuovi 40 casi positivi al virus nel Veronese e 1.987 gli isolati: tutti i Comuni di riferimento

  • Tamponi a studenti e personale scolastico: ecco l'app per le prenotazioni

  • La fuga dopo la rapina diventa un incidente mortale: perde la vita una 29enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento