Promette lavoro e si fa pagare dai candidati, tregnaghese denunciata

È una donna di 44 anni. Avrebbe pubblicato un annuncio online per un'assunzione a tempo determinato da parte di una società di imballaggi di Robbio, in provincia di Pavia. A chi si presentava avrebbe chiesto 30 euro

Foto di repertorio

Tentata truffa e sostituzione di persona. Di queste accuse deve rispondere una donna di 44 anni residente a Tregnago, denunciata dai carabinieri. La donna, come riportato da Ansa, avrebbe pubblicato un annuncio online per un'assunzione a tempo determinato da parte di una società di imballaggi di Robbio, in provincia di Pavia. Ai candidati per il posto di lavoro, la donna avrebbe chiesto di pagare 30 euro direttamente nel suo conto corrente. È stato il titolare della ditta pavese, di fronte alle richieste ricevute, a presentare una querela. Le indagini dei militari hanno permesso poi di risalire alla presunta responsabile della truffa, la 44enne tregnaghese.

Potrebbe interessarti

  • Sanità, nascono in Veneto i team di assistenza primaria: «Facilitare l'accesso alle cure»

  • Verona, piante gratis ai cittadini

  • Ama il tuo intimo: un check up gratuito dal ginecologo grazie a Chilly e Intima Roberts

  • Regione Veneto: bando di incentivazione dei sistemi di accumulo di energia elettrica prodotta da impianti fotovoltaici

I più letti della settimana

  • Tragedia sulla SR450, tre ragazzi investiti da un'auto: due 20enni morti

  • Stroncata da una malattia durante una vacanza: 17enne muore in Grecia

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 19 al 21 luglio 2019

  • Incidente in moto sull'A22 all'uscita per Affi: un morto e un ferito grave

  • L'imprenditore edile Attilio Lonardi è morto all'età di 57 anni

  • Abusa della figlia più piccola per cinque anni, medico veronese condannato

Torna su
VeronaSera è in caricamento