menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spezza il mignolo di un commerciante per rubare una scatola di cioccolatini

"La vita è come una scatola di cioccolatini...", recitava un famoso adagio reso celebre da un altrettanto famoso film, ma in questa vicenda di cronaca non vi è davvero nulla di dolce

Spezza un dito al dipendente del supermercato per rubare pochi cioccolatini, fugge e viene preso dai carabinieri. Questa la dinamica di quanto accaduto in un supermercato di Pescantina, dove un ragazzo di nazionalità albanese ha sottratto una scatola di dolciumi da uno scaffale e ha cercato di uscire occultandola sotto il giubbotto. 

Il giovane è però stato visto dai dipendenti del negozio, i quali gli hanno intimato di restituire il maltolto. Violenta la reazione del giovane, che non ha esitato a spezzare il mignolo della mano sinistra del negoziante che stava cercando di trattenerlo.

La pattuglia dei carabinieri di Pescantina è intervenuta immediatamente, braccando il fuggitivo fino a rintracciarlo nell’abitazione di un parente che vive a Pescantina. Per una decina di euro di cioccolatini il giovane è stato denunciato, mentre la vittima dovrà portare il gesso fino alla guarigione della frattura.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento