menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Degrado: polfer sgombera la zona della stazione di Porta Vescovo

Le numerose segnalazioni dei viaggiatori hanno portato alla rimozione di cartoni, materassi dismessi, lenzuola, capi di vestiario logori e quant'altro fosse utile come giaciglio per senzatetto

Nella mattinata di ieri il personale della polizia ferroviaria della stazioen di Porta Nuova, con l'aiuto del Gruppo Ferrovie dello Stato, ha organizzato un intervento di sgombero dei numerosi giacigli di fortuna presenti nelle vicinanze della stazione. Il tutto per la sicurezza della zona limitrofa. 

L'operazione infatti ha preso il via dopo le numerose segnalazioni giunte dai viaggiatori che transitavano dalla stazione di Porta Vescovo, dalle quali emergeva una preoccuppante situazione di degrado ed emarginazione, che poteva favorire chiunque volesse compiere azioni illegali. 

Le pattuglie interventute sul luogo hanno rimosso numerosi cartoni materassi, lenzuola, capi di vestiario logori e tutto ciò che poteva essere riconducibile ad un giaciglio di fortuna per i senzatetto. 

La zona sarà controllata dalla polizia ferroviaria al fine di evitare che si creino nuove situazioni di degrado che possano allarmare i viaggiatori o gli abitanti della zona.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento