Contro il coronavirus le nuove disposizioni ministeriali: misure valide fino al 3 aprile 2020

Tra le novità principali del decreto la raccomandazione alle persone anziane o affette da patologie croniche o immunodepresse di evitare di uscire dalla propria abitazione

Al lavoro con la mascherina contro il contagio da nuovo coronavirus

Chiusura delle scuole e delle università fino al 15 marzo in tutta Italia. Ma anche la raccomandazione alle persone anziane o affette da patologie croniche o immunodepresse di evitare di uscire dalla propria abitazione e l'applicazione delle misure preventive per il contenimento del virus in vigore fino al 3 aprile 2020. Sono queste le principali novità del Decreto 4 marzo 2020 della Presidenza del Consiglio dei Ministri, per fronteggiare l’emergenza epidemiologica che sta interessando tutto il Paese. Il monitoraggio dell’attuazione delle misure di contenimento è affidato al prefetto.

Oltre a introdurre queste nuove regole, il decreto conferma le misure già in essere per il contrasto e il contenimento del virus, che vengono estese all’intero territorio nazionale e fino al 3 aprile. Pertanto sono sospese le manifestazioni e gli eventi di qualsiasi natura, svolti in ogni luogo, sia pubblico sia privato e compresi cinema e teatri, che comportano affollamento di persone tale da non consentire il rispetto della distanza di sicurezza interpersonale.

Sono sospesi gli eventi e le competizioni sportive di ogni ordine e disciplina, svolti in ogni luogo, sia pubblico sia privato; resta comunque consentito, lo svolgimento di eventi e competizioni, nonché delle sedute di allenamento degli atleti agonisti, all’interno di impianti sportivi utilizzati a porte chiuse, ovvero all’aperto senza la presenza di pubblico. Lo sport di base e le attività motorie in genere, svolte all’aperto e all’interno di palestre, piscine e centri sportivi di ogni tipo, sono ammessi esclusivamente a condizione che sia possibile consentire di mantenere in ogni contatto sociale una distanza interpersonale di almeno un metro. Sono sospesi i viaggi d’istruzione, le iniziative di scambio o gemellaggio, le visite guidate e le uscite didattiche, programmate dalle istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado.

La modalità di lavoro agile può essere applicata, dai datori di lavoro a ogni rapporto di lavoro subordinato, nel rispetto dei principi dettati dalle menzionate disposizioni, anche in assenza degli accordi individuali ivi previsti. Negli uffici pubblici e di maggior affollamento e transito sono esposte le informazioni sulle misure di prevenzione igienico sanitarie previste per il contenimento del virus. Allo stesso tempo, sindaci e associazioni di categoria promuovono la diffusione di queste informazioni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nelle pubbliche amministrazioni e nei locali aperti al pubblico sono messe a disposizione degli addetti, dei visitatori e degli utenti, liquidi disinfettanti per l’igiene delle mani. Le aziende di trasporto pubblico, anche a lunga percorrenza, devono adottare interventi straordinari di sanificazione dei mezzi. Sono tenuti a farlo anche i taxi e i mezzi turistici, compreso il trenino.

Contatti di pubblica utilità

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I supermercati più convenienti? Primeggia il Triveneto, ecco quali sono a Verona

  • Elezioni in Veneto: come si vota? Dal voto disgiunto alle preferenze, tutte le informazioni

  • Steakhouse: i tre migliori di Verona

  • Elezioni del 20 e 21 settembre 2020: come si potrà votare e per cosa

  • Scontro mortale tra un'auto e una bici: deceduto sul posto il ciclista

  • Citrobacter, provvedimento disciplinare alla direttrice della microbiologia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento