Cronaca Stadio / Piazzale Olimpia

Temporale nel Veronese, alberi e colture danneggiati dal vento forte

L'area maggiormente colpita pare sia stata quella occidentale del territorio scaligero. Nessuno è rimasto ferito, ma i danni materiali sono tanti

La rimozione di un albero pericolante

Non si contano vittime, ma solo danni materiali, per il forte temporale che si è abbattuto nella notte tra ieri e oggi, 6 e 7 agosto, in provincia di Verona. La zona più colpita pare sia stata quella del Lago di Garda, dove il vento ha fatto cadere una pianta su di un'auto in corsa. Miracolosamente illesi conducente e passeggeri. Altri alberi e rami, ma anche sedie e tavolini dei bar, transenne e bidoni della spazzatura sono stati trascinati via dal vento, sfiorando in alcuni casi uomini e donne che se la sono vista brutta, ma che per fortuna non hanno riportato nessuna lesione.

Nel resto della provincia si registrano terrazze e capannoni scoperchiati, colture rovinate e soprattutto decine di alberi divelti. Anche nel capoluogo, tante piante sono state danneggiate e gli operatori di Amia sono all'opera per sistemare quelle che ancora si possono salvare. Non c'è stato nulla da fare però per un albero di piazzale Olimpia, il quale è stato completamente rimosso questa mattina.

rimozione albero maltempo amia piazzale olimpia-2
(L'albero rimosso da Amia)

Nel frattempo, il centro funzionale decentrato della protezione civile del Veneto ha emesso un nuovo avviso di criticità idrogeologica per l'intero territorio regionale. La criticità è riferita alla possibilità di forti temporali e le prescrizioni sono valide fino alla mezzanotte di venerdì 9 agosto.
Le previsioni meteo dell'Arpav confermano per oggi e domani tempo a tratti instabile con rovesci e temporali. Saranno possibili fenomeni localmente intensi, più probabili oggi, mentre per domani si prevede una residua variabilità e tratti di instabilità, specie nelle primissime ore e nel pomeriggio, con schiarite alternate ad annuvolamenti. Probabilità medio-alta di precipitazioni sulle zone montane e pedemontane, medio-bassa altrove di precipitazioni sparse e discontinue anche a carattere di rovescio o temporale.
Un deciso miglioramento è atteso da venerdì, quando le condizioni meteorologiche torneranno ad essere stabili e con una temporanea fase di caldo afoso. E le temperature nel fine settimana raggiungeranno valori molto superiori alla media.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Temporale nel Veronese, alberi e colture danneggiati dal vento forte

VeronaSera è in caricamento