rotate-mobile
Cronaca

Dall'Arena fino a Capo Nord in bici per l'Ail

Il ciclista Martinelli in solitaria per sensibilizzare sulle malattie del sanue

Questa mattina in piazza Bra l’assessore ai Servizi sociali Stefano Bertacco, insieme al presidente della commissione consiliare Urbanistica Marco Comencini, ha incontrato il ciclista veronese Guerrino Martinelli in procinto di intraprendere un lungo pellegrinaggio in solitaria attraverso l’Europa fino a Capo Nord.

Il viaggio, che prenderà il via lunedì 3 maggio da Verona, farà tappa nelle località della fede di Fatima, Santiago di Compostela e Lourdes fino ad arrivare, il prossimo 12 agosto, a Capo Nord, con un percorso ad anello di 15 mila chilometri attraverso la Francia, la Spagna, il Portogallo, il Belgio, la Germania, la Danimarca, la Svezia, la Norvegia, la Finlandia, l’Estonia, la Lituania e la Polonia.


Il viaggio di Martinelli, sostenuto dalla sezione di Verona dell’Associazione Italiana contro le leucemie, vuole essere un’occasione per far conoscere e sensibilizzare l’opinione pubblica sull’attività dell’associazione e sulla lotta contro le malattie del sangue.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dall'Arena fino a Capo Nord in bici per l'Ail

VeronaSera è in caricamento