rotate-mobile
Cronaca Castelnuovo del Garda

Crisi, Gardaland propone pacchetti speciali e nuove assunzioni

Gardaland in prima linea per combattere la crisi. La ricetta del parco di divertimenti di Castelnuovo del Garda passa attraverso nuove assunzioni e tanto ottimismo

Gardaland in prima linea per combattere la crisi. La ricetta del parco di divertimenti di Castelnuovo del Garda passa attraverso nuove assunzioni e tanto ottimismo.

"Abbiamo pianificato il 2012 sulla base dei risultati positivi registrati lo scorso anno - assicura Giorgio Padoan, direttore Risorse umane di Gardaland - la crisi non ci spaventa, anzi i piani di investimento continuano soprattutto con le nuove attrazioni. Del resto il brand Gardaland Resort fa parte di Merlin Entertainments, leader nell'intrattenimento per famiglie, che ha visto la più brillante e dinamica crescita di ogni altra azienda del settore negli ultimi otto anni: numero uno in Europa e secondo al mondo per numero di visitatori".

"Più che la crisi - ammette - è stato il maltempo a crearci qualche difficoltà. La pioggia di aprile, infatti, ha scoraggiato molte persone che hanno rinunciato a venire da noi. Tuttavia è innegabile l'esistenza di un'attenzione particolare nel rapporto qualità-prezzo. E proprio per questo abbiamo pensato ai 'Mercoledì scacciacrisi' che di fatto dimezzano il costo del biglietto".

"Grazie a questa speciale iniziativa - sostiene Padoan - tutti, anche le categorie più colpite dalla crisi, come le famiglie numerose, i neo laureati o i futuri sposi, possono concedersi un po' di svago, accantonando per un giorno preoccupazioni economiche e sacrifici grazie a un divertimento sano, spensierato e soprattutto accessibile. Con 'Night is Magic', inoltre, è stato prolungato l'orario di apertura del parco alle 23.00 per tutta l'estate fino al 9 settembre. Un'aggiunta di 5 ore di eccezionale divertimento per trascorrere un'indimenticabile serata nell'incantevole cornice del parco".


"Le posizioni contrattuali aperte - aggiunge - sono sul sito www.gardaland.it. Dalla job area si può mandare un curriculum vitae. A seconda del profilo, sono richieste doti relazionali, conoscenza delle lingue, esperienza specifica. Le selezioni riguardano divesri settori, dalla ristorazione, all'accoglienza, servizi generali, assistenza alle attrazioni, negozi e spettacoli. Certo - continua - lavorare a Gardland non è un gioco, sono necessarie attitudini particolari che vanno dalla pazienza ad ascoltare le richieste dei visitatori alla capacità fisica di stare ore sotto il sole".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crisi, Gardaland propone pacchetti speciali e nuove assunzioni

VeronaSera è in caricamento