Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca San Bonifacio / via Ritonda

Crisi Ferroli, prosegue la protesta degli operai. In mattinata si sono presentati anche tre clienti

"La presenza dei clienti testimonia che il lavoro non manca, ma non ci vengono dare le risorse per produrre", spiegano gli operai in protesta all'esterno dell'azienda, che da tempo sono sotto contratto di solidarietà

A un mese esatto dall’inizio del loro presidio permanente, fuori dal palazzo Ferroli, a San Bonifacio, tra i dipendenti dell’azienda veronese dilagano preoccupazione e sconforto. Da tre giorni hanno anche iniziato con i blocchi stradali sulla Regionale 11, ma nulla si sblocca ai vertici.

Alle 18.30 di ieri le rappresentanze sindacali unitarie sono state convocate dall'azienda, che ha comunicato loro l'impegno a incontrarsi nella giornata di lunedì. In quello stesso giorno riprenderà il presidio ed è stato indetta un'agitazione di otto ore. Ieri in azienda non è entrato nessuno: amministrativi e impiegati hanno deciso pure loro di stare in strada con oltre 300 operai. Nello stesso giorno si sono presentati anche tre clienti che i rappresentati sindacali dei lavoratori hanno accompagnato dai dirigenti di Ferroli. “Una conferma che gli ordini ci sono, e che fa ancora più male alla luce del fatto che qui, in quattro mesi, abbiamo lavorato dieci giorni perché non si danno all'azienda le risorse che servono per le materie prime. Gli ordini restano lì”, spiegavano gli operai, come riportato da L'Arena, “e giorno per giorno temiamo di perdere clienti”.
Lo hanno ribadito anche al consigliere regionale Stefano Valdegamberi e al deputato Alessia Rotta che nel pomeriggio sono passati dal presidio. Questi operai, ormai da tempo in contratto di solidarietà spiegano: “sono contratti che variano tra gli 800 e i 900 euro e che oggi sembrano a rischio. Ci sono rate dei mutui che scadono, bollette da pagare, affitti e famiglie da tenere a galla: come facciamo?” “Noi non molliamo”: questo il grido unitario che si leva dai dipendenti in protesta. “Dobbiamo mantenere alta l’attenzione”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crisi Ferroli, prosegue la protesta degli operai. In mattinata si sono presentati anche tre clienti

VeronaSera è in caricamento