La storia in mostra al Cosmobike con le bici di Fausto Coppi e Marco Pantani

Nella'area Legend della Fiera della bicicletta, vede la presenza di alcuni dei pezzi che hanno fatto la storia del ciclismo insieme ai campioni che le hanno utilizzate

Le biciclette del mito Fausto Coppi, direttamente dalla collezione di Gianfranco Trevisan in mostra a CosmoBike Show, area Legend - Foto Ennevi

Non esiste innovazione che non affondi le proprie radici in una grande tradizione. Una delle tante novità della seconda edizione di CosmoBike Show, in programma a Veronafiere fino a lunedì 19 settembre, è l’area dedicata alle origini della bicicletta: CosmoBike Show Legend, con aziende che hanno fatto la storia della bicicletta nel mondo. Tra i pezzi più rari si fanno notare alcune tra le più belle biciclette utilizzate da Fausto Coppi nelle sue mitiche imprese dal Mont Ventoux al Sestier, dalla Cuneo-Pinerolo al Pordoi, in rosa e in giallo. Molti i miti del ciclismo tricolore rappresentati nell'area Legend, anche se uno in particolare è un grado di riaccendere i ricordi e la grande passione per il ciclismo che ha coinvolto tutti gli sportivi italiani nel recente passato: Marco Pantani.
Legend significa anche grandi marchi che nel corso degli anni hanno saputo rinnovare ed far evolvere la bicicletta attraverso i suggerimenti dei grandi campioni, accettando anno dopo anno nuove sfide in ambito produttivo per dettare nuovi trend per il futuro. Tra queste non si può che citare la Wilier Triestina, che dal 1906 ad oggi è una delle migliori rappresentanti dei ciclismo made in Italy: all'azienda veneta, celebre per il tipico rosso-ramato delle sue biciclette, è dedicata un'intera area dove l’azienda ha allestito il proprio museo della bici.
Nell'area Legend sono presenti anche accessori e abbigliamento dell'epoca: le divise dei campioni, gli accessori, i gadget ed i manifesti, vere e proprie pietre miliari nello sviluppo delle due ruote a pedali.
La bicicletta è anche sinonimo di libertà, di indipendenza. Una vera e propria star sempre presente, in diverse forme, anche nell'evoluzione della società: da un lato con la sempre più tecnologica rivoluzione elettrica e dall'altro con il richiamo vintage che contagia e appassiona. Ecco perché a CosmoBike Show, a pochi passi dall'area legend, arriva in una specifica area lounge la Barber Room. Uno spazio dal gusto retrò dove rilassarsi con un trattamento accompagnato dalla musica o da un aperitivo tra poltrone da barbiere e tappeti old style all’interno del padiglioni di CosmoBike Show 2016.
Occhio di riguardo al passato nella stessa area anche con le Rockabilly e Hot Rod proposte da Electra o le originalissime e-bike della Agnelli, realizzate partendo dai più bei serbatoi di moto anni ‘50.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rischio Covid: regioni gialle, arancioni o rosse? In arrivo cambiamenti

  • Covid, ecco il "tampone multiplex": a Negrar un unico test per riconoscere tre diversi virus

  • La zona "gialla plus" di Zaia peggio di quella arancione? Commercianti aperti, senza clienti

  • Terapia anti-Covid scoperta dall'università di Verona, l'Fda la autorizza

  • Coronavirus: in Veneto 18 morti da ieri sera, Verona provincia con più casi attuali e decessi

  • Coronavirus, a Verona tornano a salire i ricoveri in terapia intensiva

Torna su
VeronaSera è in caricamento